Marcatori archivi: pelle

Cos'è il pemfigoide cicatriziale?

Il pemfigoide cicatriziale è una malattia autoimmune che è caratterizzata da lesioni vesciche sulle mucose. È anche chiamatopemfigoide mucoso benigno della membranaopemfigoide orale. Le aree comunemente coinvolte sono la mucosa orale (rivestimento della bocca) e la congiuntiva (membrana mucosa che riveste la superficie interna delle palpebre e la superficie esterna dell'occhio). Altre aree che possono essere colpite includono le narici, l'esofago, la trachea e i genitali. A volte la pelle può anche essere coinvolta dove si possono trovare lesioni vesciche su viso, collo e cuoio capelluto.

Il pemfigoide cicatriziale di Perry brunastro è una variante rara in cui le colture localizzate di vescicole ricorrenti si presentano nelle placche urticarioidi, solitamente sulla testa e sul collo. Le vesciche possono esplodere causando placche e cicatrici incrostate di sangue.

Chi ha il pemfigoide cicatriziale?

Il pemfigoide cicatriziale è prevalentemente una malattia degli anziani con un'incidenza di picco intorno agli anni 70. Tuttavia, sono stati segnalati casi di infanzia. Sembra essere due volte più comune nelle donne rispetto agli uomini.

Quali sono i segni e i sintomi del pemfigoide cicatriziale?

Sito personale Caratteristiche
Occhio
  • Sensazione di grinta o dolore
  • Congiuntivite
  • Le lesioni si formano, si corrodono e guariscono per lasciare il tessuto cicatriziale
  • Può portare a problemi di vista o cecità
Bocca
  • Le vesciche si formano prima sulle gengive vicino ai denti
  • Palato, lingua, labbra, mucosa buccale, pavimento della bocca e della gola possono essere influenzati
  • Doloroso e difficile da mangiare
  • Le lesioni che si verificano in gola (esofago, trachea e laringe) possono diventare pericolose per la vita
Pelle
  • Le vescicole sulla pelle si sviluppano in 25-30% di pazienti
  • Può essere prurito
  • Il sanguinamento può verificarsi se traumatizzato
Naso
  • Il naso sanguina dopo aver soffiato il naso
  • Croste che causano disagio
Genitali
  • Vesciche dolorose ed erosioni sul clitoride, labbra, gambo del pene, area perianale

Che cosa causa il pemfigoide cicatriziale?

Il pemfigoide cicatriziale è una malattia vescica autoimmune, che in pratica significa che il sistema immunitario di un individuo inizia a reagire contro il suo stesso tessuto. In questo caso particolare, gli autoanticorpi reagiscono con le proteine ​​presenti nelle membrane mucose e nel tessuto cutaneo provocando lesioni vesciche. Il sito di legame sembra essere all'interno dei filamenti di ancoraggio che aiutano l'epidermide (strato esterno della pelle) ad aderire al derma (strato interno della pelle).

Articolo completo daDermnet NZ

http://www.dermnetnz.org/immune/cicatricial-pemphigoid.html

Puppy-Love-cuccioli-9460996-1600-1200Pemfigo nei cani

Il pemfigo è la designazione generale per un gruppo di malattie della pelle autoimmuni che coinvolgono l'ulcerazione e la formazione di croste sulla pelle, così come la formazione di sacche piene di liquido e di cisti (vescicole) e di lesioni riempite di pus (pustole). Alcuni tipi di pemfigo possono anche influenzare il tessuto cutaneo delle gengive. Una malattia autoimmune è caratterizzata dalla presenza di autoanticorpi prodotti dal sistema, ma che agiscono contro le cellule e i tessuti sani del corpo - proprio come i globuli bianchi agiscono contro l'infezione. In effetti, il corpo sta attaccando se stesso. La gravità della malattia dipende da quanto profondamente l'autoanticorpo si deposita negli strati cutanei. Il segno distintivo del pemfigo è una condizione chiamata acantolisi, in cui le cellule della pelle si separano e si rompono a causa dei depositi di anticorpi legati ai tessuti nello spazio tra le cellule.

Esistono quattro tipi di pemfigo che interessano i cani: pemfigo foliaceo, pemfigo eritematoso, pemfigo volgare e pemfigo vegetale.

Nella malattia pemphigus foliaceus, gli autoanticorpi si depositano negli strati più esterni dell'epidermide e le vescicole si formano su una pelle altrimenti sana. Il pemfigo eritematoso è abbastanza comune ed è molto simile al pemfigo foliaceo, ma meno afflittivo. Il pemfigo volgare, d'altra parte, ha ulcere più profonde e più gravi perché l'autoanticorpo si deposita in profondità nella pelle. Il Pemphigus vegetans, che colpisce solo i cani, è la forma più rara di pemfigo e sembra essere una versione più delicata del pemfigo volgare, con ulcere un po 'più miti.

l'articolo completo può essere trovato qui:http://www.petmd.com/dog/conditions/skin/c_dg_pemphigus?page=show#.UQbd3R3WLXA