Marcatori archivi: educatore paziente

L'IPPF è lieta di annunciare che Ellen Levine, IPPF Patient Educator e pemphigus vulgaris (PV), hanno ricevuto il Premio per il Community Service della Dean's School della Harvard Medical School per il suo lavoro con l'IPPF.

Foto di Rebecca Oling e Dr. Cataldo Leone

Non è stato facile arrivare a questo incontro. Dopo un viaggio di quattro ore in treno, ho deciso di andare a piedi al mio hotel, a circa due miglia di distanza. Era l'ora di punta, giorni dopo una grande tempesta di neve. Boston era fredda, e le strade erano affollate di traffico a malapena visibile al di là di cumuli di neve annerita. La passeggiata non era né rinfrescante né pittoresca; finì con un guanto di tossicodipendenti fuori dalla clinica del metadone vicino al mio hotel. Non appena sono arrivato nella mia stanza d'albergo quando squillava il telefono. Era in anticipo e io ero passato. Ognuno ha una storia.

Lavorare per l'IPPF è stato qualcosa che mi interessava fare da circa cinque anni, dato che il mio pemfigo volgare era finalmente sotto controllo. Ho saputo dal mio primo contatto con la Fondazione che questo è un gruppo straordinario di persone. Sono orgoglioso del modo in cui la nostra comunità si riunisce e si raduna l'uno per l'altro; è incredibile come ci si interessi sinceramente l'un l'altro.

Come educatore paziente per l'IPPF, ho la fantastica opportunità di viaggiare in tutto il paese in diverse scuole di odontoiatria e tenere lezioni sul mio viaggio con pemphigus vulgaris (PV). È un'esperienza che consente a un centinaio di persone di ascoltare la mia storia in una volta. Ma è anche importante che il pubblico si relaziona con me. Sono una persona, non solo un paziente.