Marcatori archivi: attività della malattia

Pemfigo e pemfigoide (P / P) possono richiedere molto tempo per migliorare o raggiungere la remissione. Il processo può richiedere mesi o addirittura anni. Sebbene possa sembrare che questa malattia sia comparsa da un giorno all'altro, in realtà ci è voluto molto tempo per presentarsi, e molto probabilmente ci vorrà altrettanto tempo per risolverlo. Quindi sorge spesso la domanda: "Come faccio a sapere se sto migliorando?" Il miglioramento può essere misurato in un paio di modi, quindi ecco alcuni suggerimenti per misurare se la malattia sta migliorando:

1. Tieni un registro dell'attività della malattia - È più facile da misurare se puoi vederlo su carta.

2. Importo - Contare il numero di blister, la loro posizione e scriverli nel registro. Se hai meno vesciche di prima, allora stai migliorando.

3. Frequenza - Prendi nota delle bolle e quanto tempo impiegano per risolverle. Se si stanno ripulendo più rapidamente di prima, si sta dimostrando un miglioramento.

4. Affaticamento: il pemfigo e il pemfigoide causano affaticamento. Un segno clinico di miglioramento dovrebbe essere meno affaticamento generale.

5. Parla con te Dottore - Chiedete al vostro medico quali segni cercano per indicare un miglioramento. Collaborare con il tuo medico per raggiungere la remissione dovrebbe essere la tua più grande priorità.

Il miglioramento è un processo graduale e può essere lento. Se segui questi suggerimenti, potresti scoprire che stai migliorando, anche se è solo un poco alla volta. Sapere che stai migliorando ti aiuterà a capire che hai il controllo e sulla via della remissione.

Hai altre domande sulla misurazione del miglioramento? Solo "Chiedi a un allenatore! Ricorda, quando hai bisogno di noi, siamo nel tuo angolo!

Gli studi hanno dimostrato che esiste una connessione mente-corpo. È noto che lo stress può causare mal di testa, dolori muscolari, dolori addominali e vesciche! Per quelli affetti da pemfigo e pemfigoide (P / P), quando i livelli di stress sono alti, gli anticorpi sanno quando è il momento di uscire e giocare. Orrori! È più facile a dirsi che a farsi restare calmi e senza stress.

Hai mai provato un mal di testa e ti preoccupi di più e il mal di testa peggiora? Questo è un esempio della connessione mente-corpo.

Il cervello segnala il sistema immunitario e non lo sappiamo mai fino a quando non accade. Al fine di evitare questi segnali, è importante che i pazienti rimangano di mentalità equilibrata. HA! Tu dici! Hai ragione! Tuttavia, ci sono modi per migliorare in questo. Ci vuole solo pratica.

La meditazione può essere molto utile. Anche se solo per 5 minuti alla volta. Non sentire mai che devi sedere in un posizione del loto e tieni duro per un'ora! Non è questo che tratta la meditazione!

Ci sono molti video di meditazione su Youtube che potresti dare un'occhiata a Basta digitare la parola "Meditazione" e vengono fuori molti suggerimenti!

Esercizi di respirazione sono un ottimo modo per aiutare a mantenere la pressione del sangue verso il basso. Aiutano a conferire un senso di calma a chi ti avvolge. In sostanza, stai inspirando lentamente a un conteggio di 10 o 20 e trattenendo il respiro per 10 o 20 e poi espirando lentamente per 10 o 20. Quando espiri, pensa a una parola felice (come un'affermazione), cioè: gioia o pace.