Marcatori archivi: cross-reattività

La sindrome di Senear-Usher o il pemfigo eritematoso è una patologia che si sovrappone clinicamente e sierologicamente con il pemfigo foliaceo e il lupus eritematoso. Le biopsie cutanee di pazienti con pemfigo eritematoso rivelano acantolisi e depositi di immunoglobuline nei desmosomi e sono positive nel test della banda del lupus. Nel presente lavoro, abbiamo determinato se gli autoanticorpi associati al pemfigo eritematoso hanno come bersaglio un singolo antigene o antigeni multipli a seguito della stimolazione di cloni di cellule B indipendenti. Il nostro presente documento dimostra che i pazienti con pemfigo eritematoso producono entrambi anticorpi antiepiteliali specifici per desmogleina 1 e 3 e anticorpi antinucleari specifici per antigeni del DNA Ro, La, Sm e a doppio filamento. Dopo aver eluito specifici anticorpi anti-epiteliali o anti-nucleari, che sono stati recuperati e testati utilizzando saggi a doppia fluorescenza, è stata dimostrata una mancanza di cross-reattività tra i desmosomi e gli antigeni del lupus nucleare e citoplasmatico. Questo risultato suggerisce che gli autoanticorpi in pemfigo eritematoso sono diretti contro diversi antigeni e che questi autoanticorpi sono prodotti da cloni indipendenti. Dati questi dati clinici e sierologici, suggeriamo che il pemfigo eritematoso si comporta come una malattia autoimmune multipla.

L'articolo completo può essere visualizzato su: http://www.hindawi.com/journals/ad/2012/296214/